Diocesi: Pinerolo, domenica 10 dicembre in cattedrale e al museo diocesano “Entrate con noi nell’arte perché l’arte è meraviglia”

“Entrate con noi nell’arte perché l’arte è meraviglia”. È questo lo slogan che accompagna gli appuntamenti in programma domenica 10 dicembre, a Pinerolo, presso la cattedrale di san Donato e il Museo diocesano. “Le iniziative – si legge in una nota – sono realizzate nell’ambito degli eventi promossi dal progetto ‘Città e Cattedrali’, piano di valorizzazione del patrimonio culturale della Regione ecclesiastica Piemonte e Valle d’Aosta, ideato dalla Consulta Beni culturali ecclesiastici e da Fondazione Crt. La realizzazione degli eventi è possibile grazie alla collaborazione con la diocesi di Pinerolo e l’Associazione Arco che si occupa, tra le altre cose, di volontariato culturale svolgendo il prezioso servizio di presidio e accoglienza nei luoghi del sacro”. Dalle 15 alla 17 si parte con “Una cattedrale. Tante storie, al femminile”, percorso di visita ed esperienza immersiva tra le opere d’arte della cattedrale. Dalle 17 alle 18 sarà poi la volta di “In cattedrale. Dentro il blu. Nel cielo dipinto”. Si tratta di “un’ora di emozioni e musica in cattedrale – spiegano i promotori – con lo sguardo rivolto verso l’alto e con un commento del vescovo di Pinerolo, mons. Derio Olivero”. Il Museo diocesano, invece, ospiterà dalle 18 alle 19, la visita alla mostra “Dal conflitto all’inclusione”. I visitatori saranno accompagnati dai volontari dell’arte e del museo in occasione dell’ultima giornata di apertura della mostra che valorizza il tema del rapporto Riforma protestante e della Controriforma cattolica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa