Giornata internazionale volontariato: Caritas Europa, “volontari meritano riconoscimento pubblico e pari tutele”

Nella Giornata internazionale del volontariato che si celebra oggi Caritas Europa esprime il suo apprezzamento a tutti i volontari che disinteressatamente si dedicano al servizio degli altri e alla costruzione di comunità più inclusive. “I volontari sono la forza trainante di molte storie di successo – afferma Caritas Europa -. Meritano riconoscimento pubblico e pari tutela giuridica in tutta Europa”. Molte delle azioni e iniziative della Caritas sono infatti possibili grazie alla dedizione dei volontari. Tra le tante, la “zuppa per i senzatetto” di Caritas Georgia è interamente gestita da volontari. Durante l’inverno, quando il freddo e la mancanza di cibo caldo possono causare malattie e rischio di morte per le persone senza fissa dimora, i volontari forniscono pasti caldi nella piazza della stazione a Tbilisi.  “Il volontario, cercando di aiutare gli altri e di creare un mondo migliore, cambia anche se stesso – sottolinea Jorge Nuño Mayer, segretario generale di Caritas Europa -. Esprime la solidarietà, la fraternità e l’impegno per la popolazione e promuove la partecipazione alla società. Ogni giorno i volontari dimostrano che insieme possiamo contribuire a una Europa più giusta ed accogliente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa