Diocesi: Monreale, la solidarietà dell’arcivescovo e dei presbiteri all’arciprete di Partinico

“Appresa la notizia dell’atto intimidatorio nei confronti dell’arciprete di Partinico mons. Michele Pennisi, l’arcivescovo di Monreale, mons. Michele Pennisi, e il presbiterio diocesano esprimono solidarietà a mons. Salvatore Salvia e sostegno per il suo impegno a Partinico per i poveri e gli ultimi”. Lo comunica con una nota l’arcidiocesi di Monreale in riferimento agli atti persecutori subiti dall’arciprete di Partinico e da un suo collaboratore, terrorizzati per lungo tempo da un uomo di 53 anni, arrestato con l’accusa di minacce e atti persecutori dalla polizia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori