Papa Francesco: udienza, augura buona Quaresima a tutti i fedeli. “Ci sono molti giovani, oggi!”

Nel corso dell’udienza di oggi, il Papa ha augurato buona Quaresima a tutti, nei saluti nelle varie lingue: francese, inglese, tedesco, spagnolo, portoghese, polacco e naturalmente italiano. “Oggi, Mercoledì delle Ceneri, inizia il cammino quaresimale”, le parole di Francesco nell’abituale triplice saluto finale ai giovani, agli ammalati e agli sposi novelli. “Cari giovani – le sue parole – vi auguro di vivere questo tempo di grazia come un ritorno all’amore del Padre, che attende tutti a braccia aperte. Cari ammalati, vi incoraggio ad offrire le vostre sofferenze per la conversione di quanti vivono lontani dalla fede: ed invito voi, cari sposi novelli, a costruire la vostra nuova famiglia sulla roccia dell’amore di Dio”. “Ci sono molti giovani, oggi!”, ha detto poco prima Francesco per salutare, tra gli altri, le scuole L’Arca di Legnano – una cui rappresentanza ha ospitato nella “papamobile” durante il giro della piazza – e il De Filippo di Roma. Una menzione particolare anche per i gruppi di cresimati di Valbona e Lozzo Atestino e i cresimandi di Monselice e Arquà Petrarca.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo