Islanda: domani conferenza interreligiosa a Reykjavík sulla circoncisione e la libertà di religione

Leader religiosi uniti in difesa della libertà religiosa e della circoncisione maschile. Si apre domani, alla Nordic House di Reykjavík, una Conferenza promossa dal Forum interreligioso d’Islanda per impedire che il Parlamento islandese approvi la legge che chiede di rendere illegale la circoncisione maschile. Tra i partecipanti anche padre Heikki Huttunen e mons. Duarte da Cunha, segretari generali rispettivamente della Conferenza delle Chiese europee (Kek) e del Consiglio delle Conferenze episcopali d’Europa (Ccee). Padre Jakob Rolland, portavoce del Forum interreligioso, dice al Sir: “Molti sono spaventati, hanno come l’impressione che questa legge sia solo il primo passo verso un nuovo periodo di antisemitismo”. E aggiunge: “La legge a nostro parere mette in questione i diritti umani e la libertà religiosa. Questo è il punto. Una famiglia ebrea, che vive in Islanda e deve – secondo la legge ebraica – fare la circoncisione al proprio figlio entro l’ottavo giorno, rischia addirittura una pena di 6 anni di prigione, se la legge dovesse passare. È una pena pesantissima che obbliga di fatto le famiglie ebree ad uscire dal Paese. Significa che viviamo in Islanda la stessa situazione del 1933 quando Hitler ha preso il potere in Germania”. La Conferenza – promossa per permettere ai rappresentanti religiosi di esprimere la loro opinione – ha già ottenuto un importante successo. “Sono andato dal ministro degli Affari esteri dell’Islanda, per presentare la Conferenza e la lista dei partecipanti – racconta padre Rolland – e lui, due giorni dopo, ha pubblicato una Dichiarazione molto forte, per chiedere ai parlamentari di pensarci due volte prima di approvare questa legge, considerando soprattutto l’immagine dell’Islanda nel mondo”. La legge per essere approvata deve essere discussa in Parlamento almeno 3 volte. Al momento è stata discussa una volta e non sono state rese ancora note le date delle altre due discussioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa