Governo: trattativa Lega-M5S, una nota congiunta al termine dell’incontro tra Salvini e Di Maio

I leader della Lega e del M5S, Matteo Salvini e Luigi Di Maio, si sono incontrati questa mattina alla Camera. Al termine dell’incontro, a cui hanno partecipato anche Giancarlo Giorgetti per la Lega e Vincenzo Spadafora per il M5S, è stata diffusa una nota congiunta. “Sulla composizione dell’esecutivo e sulla questione del premier – si legge nel documento – sono stati fatti significativi passi in avanti nell’ottica di una costruttiva collaborazione tra le parti con l’obiettivo di definire tutto in tempi brevi per dare presto una risposta e un governo politico al Paese”. Nella nota si legge anche che questo pomeriggio si terrà la prima riunione dei responsabili tecnici dei diversi settori all’interno dei due partiti per discutere gli aspetti programmatici della possibile intesa di governo.
Il vertice di stamattina segue alla dichiarazione rilasciata ieri sera dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in cui si dava il via libera alla trattativa tra Lega e Cinquestelle, con la puntualizzazione che FI non avrebbe comunque fatto parte dell’eventuale maggioranza votando la fiducia. In precedenza la Lega e il M5S avevano chiesto al Quirinale una proroga di 24 ore per consentire di sviluppare il confronto in corso.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo