Diocesi: Termoli-Larino, al via una proposta di formazione mensile dedicata alle famiglie

“Adolescenza una terra di mezzo: genitori e figli, una relazione da costruire” è il titolo dell’incontro formativo promosso dal Centro di aiuto alla famiglia “Amoris Laetitia” della diocesi di Termoli-Larino in programma domani, dalle 16 alle 19, al primo piano dell’ex seminario vescovile in piazza Sant’Antonio a Termoli. Inizia così una serie di appuntamenti mensili dedicati a temi utili alla famiglia offerti dal Centro. L’incontro, aperto a tutti, sarà condotto da Ermanno D’Onofrio, psicologo psicoterapeuta, consulente coniugale e familiare e direttore della scuola di formazione Cispef di Frosinone. Tra i temi che saranno trattati: “Le criticità dell’adolescenza, il genitore come primo educatore, l’importanza della relazione genitore-figli e le strategie educative”. L’evento, riferisce la diocesi, “rientra nelle attività di formazione e promozione del Centro di aiuto alla famiglia, voluto dal vescovo, Gianfranco De Luca e diretto da don Gianfranco Lalli, che si propone di offrire una serie di servizi di ascolto, accompagnamento e intervento in vari settori. Sono diversi i gruppi di lavoro costituiti da professionisti ed esperti che hanno offerto la loro disponibilità per seguire, sempre con una impronta cristiana, coppie in difficoltà, famiglie disagiate, giovani e altre situazioni di emergenza relazionale. Sono già numerose le richieste e le consulenze attivate nelle varie aree di intervento. L’incontro sarà quindi anche un’occasione per conoscere le attività del centro e richiedere informazioni”. Info: www.centroaiutoallafamiglia.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo