Papa Francesco: nomina don Gianpiero Palmieri vescovo ausiliare di Roma

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

Papa Francesco ha nominato vescovo ausiliare di Roma don Gianpiero Palmieri, del clero romano, parroco della parrocchia san Gregorio Magno e responsabile per la formazione permanente del clero. Ne dà notizia la sala stampa vaticana, riportando alcune note biografiche di don Palmieri: è nato il 22 marzo 1966 a Taranto, nell’omonima provincia e arcidiocesi. Dopo aver frequentato il Pontificio Seminario Minore, è stato accolto come alunno dell’Almo Collegio Capranica. È stato ordinato presbitero il 19 settembre 1992. Ha conseguito la licenza in Teologia dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana. Ha svolto i seguenti ministeri: vicerettore del Pontificio Seminario Minore (1992-1997); assistente diocesano dell’Azione Cattolica dei ragazzi (1992-1999); vicario parrocchiale della parrocchia Santi Simone e Giuda (1997-1999); vicario parrocchiale della parrocchia San Frumenzio ai Prati Fiscali (1992-2004); prefetto della IX Prefettura (2007-2011); parroco di San Frumenzio ai Prati Fiscali (2004-2016); parroco della parrocchia San Gregorio Magno (dal 2016 al presente). È inoltre responsabile per la formazione permanente del clero.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo