Dialogo interreligioso: Bertinoro, da stasera Festival della vita in ricerca “Fvr18” con il poeta Davide Rondoni

Si apre questa sera a Bertinoro (Forlì-Cesena) la seconda edizione del Festival della vita in ricerca, “Fvr18”, organizzato dalla Fondazione Museo Interreligioso e ideato dal poeta Davide Rondoni. Il Festival “vuole approfondire la riflessione sul dialogo interreligioso, inteso come esperienza fondata sull’ospitalità e sull’amicizia, per superare la crisi del multiculturalismo: è uno strano ritrovo di poesia, sociologia, musica e canzone ma non casuale, non senza senso” spiega il poeta Davide Rondoni. “Sono tutte persone che accettano o hanno accettato che la vita può essere una ricerca. Vivono un itinerario di ricerca e lo propongono agli altri. Nasce così il Festival con l’unico obiettivo di trovarsi insieme e condividere un percorso di ricerca attenti alle cose che accadono”. Primo appuntamento questa sera alle ore 20:45 presso la Concattedrale di Santa Caterina d’Alessandria, con l’incontro “E mi sovvien l’eterno”, nel bicentenario dell’Infinito di Leopardi, con testi a cura di Davide Rondoni e musiche a cura del Coro di San Filippo Neri. Domani, 15 giugno (ore 18), Sergio Belardinelli terrà la conversazione partendo dal suo libro “L’ordine di Babele: Le culture tra pluralismo e identità”. Il docente di Sociologia dei processi Culturali e comunicativi all’Università di Bologna, particolarmente attento alla bioetica, al rapporto tra religione e politica, all’identità culturale e alla pluralità delle culture rifletterà sulla trascendenza dell’uomo, la sua irriducibilità alle condizioni biologiche e socio-culturali della sua esistenza. La prima giornata si concluderà con un connubio fra poesia e musica alla Rocca Vescovile, a partire dalle 21.15, voluto e pensato da Davide Rondoni con ospiti la giovane cantautrice Eleuteria Arena e Radio Londra, insieme a un veterano della scena rock, Cristiano Godano, voce dei Marlene Kuntz, con cui il poeta dialogherà. Sabato 16 presso la sala del Museo della Rocca Vescovile si terrà la relazione “Religioni e normatività: la dimensione giuridica della questione femminile e dell’alimentazione tra legge divina e leggi umane” a cura di Vincenzo Pacillo, docente all’Università di Modena e Reggio Emilia. Sempre sabato, alle 19, presso la Chiesa di San Silvestro, incontro con Valeria Collina, autrice del libro “In nome di chi”, su “La grande presenza. Dialogo su educazione, terrorismo e fede”. Finale domenica 17 (ore 9.30) con la “Passeggiata dantesca” dalla Rocca Vescovile alla Pieve di Polenta, curata dall’Ass. “Il Molino – Protezione Civile di Bertinoro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo